03 dicembre 2015

Una bambola per Aurora...e a me...un pomodoro!

Buonasera preziosini, come state? 
Io sono un po' in agitazione. Dunque, mi son chiesta: sarà perchè oggi è il mio compleanno e dato che ho fatto trenta faccio anche trentuno (lo scrivo in lettere così si perde nell'insieme del discorso!! :P ); sarà perchè ho un disperato bisogno di un'agenda (anche perchè desidero decorarla con tutti gli adesivi e gli scotch colorati...ecco, non direi di avere trentun'anni.... T_T ); oppure sarà perchè mi sono imbattuta nella tecnica del pomodoro e ho riconosciuto tutti i sintomi che mi tormentano in questo periodo. Di cosa parlo? Ho letto il post di Gioia Gottini (Gioia, la foto ha catturato la mia attenzione! :P ) riguardo l'organizzazione delle attività nella propria giornata. E poi, approfondendo, ho avuto conferma di quanto succede se non ci si organizza. E' la mia esatta descrizione...guardate questo video e ditemi quanti di voi si riconoscono... @_@

Bhe, ecco, grazie a tutto questo sto sperimentando lo stress generato dalla disorganizzazione e dai lavori che si accavallano l'uno con l'altro (Alessandra di Daisy Garden sa di cosa parlo! Perdonami!! >_<). Non lo so, il compleanno sta trascorrendo bene, l'agenda è stata ordinata e ora non mi resta che comprare un pomodoro/timer!! ^_^ 

Oggi ho lavorato sodo, ma ora che la luce del sole si sta un po' affievolendo non riesco più ad andare avanti con il lavoro fotografico, però ho anche qualcos'altro da fare, e quindi ho acceso il PC e mi son dedicata alle questioni digitali...blog e quant'altro! 
Ne approfitto per mostrarvi l'ultimo lavoro feltroso, consegnato qualche settimana fa insieme ad un perlinoso...credo di essermi stressata anche in quel momento! Ahahahah, no, non esageriamo, è solo un alibi! ^_^

Loro son partiti insieme, ma questi orecchini non sono esattamente adatti ad una bimba...

Felt doll for Aurora


Per questa bambolina ho pensato a qualcosa di più semplice, ma pur sempre prezioso: un paio di swarovski rossi. Un po' perchè ormai siamo in clima natalizio, e non perdete il prossimo post...non sono mai stata così natalizia, ma soprattutto perchè ispirata dalla graziosa stoffa alla quale non ho resistito (ho le mani bucate!). Tra l'altro, da quello che so, Aurora è una bambina davvero tanto chiccosa, quindi i brillanti sono d'obbligo. 

Il modello è più o meno sempre lo stesso, però ogni bambolina ha qualche dettaglio che la rende unica rispetto alle altre

Felt doll for Aurora

Felt doll for Aurora 

Felt doll for Aurora 

Felt doll for Aurora 

Felt doll for Aurora

La parte più faticosa, se di fatica si può parlare, è quella applicare a mano il pizzo per tutto l'orlo del vestito. E' una specie di amore odio...in alcuni momenti mi sfinisce, ma subito dopo mi rendo conto che non c'è niente di più rilassante nella costruzione di queste amichette coccolose. Adoro cucire a mano e ricamare, sento un po' di nostalgia delle perline, ma quando il feltro chiama non si può dire di no... ^_^

Adesso è il momento di essere ancora blogger e termino di organizzare il post per il prossimo appuntamento con la fucina creativa The Creative Factory. Siete curiosi? Manca pochissimo...il tutto partirà il 5 dicembre!! ^_^

A prestissimo!! Buona serata a tutti e io guardo a questo trentaduesimo anno con tanta speranza...voglio un pomodoro!!!! >_<

2 commenti:

  1. Mi era sfuggita questa splendida bambolina!! E mi era sfuggito che era il tuo compleanno..Sorry.. Auguri di cuore, seppur in ritardo! ^_^
    La bambola è dolcissima e il vestito carinissimo!! Come sempre Brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sara! ^_^ Grazie infinite! :* :* :*

      Elimina

Un commento lasciato è un sorriso nella mia creatività. Grazie! ^_^